Baia di Akumal

Torna all'indice

 

La baia delle tartarughe Ŕ un bellissimo tratto di mare che si trova a sud di Playa del Carmen, in una zona turistica dove i bagnanti si tuffano ed attraccano alcune barche. Nonostante questo movimento le tartarughe e molti altri pesci continuano la loro vita indisturbati, anche perchŔ Ŕ ovviamente vietato catturare qualunque cosa, e vedono quindi l'uomo come un grosso pesce non predatore.

Le tartarughe "pascolano" sul fondo, apparentemente mangiando le alghe, in realtÓ interessate ad un parassita che si deposita sulle alghe stesse. Ogni tanto riemergono per respirare, quindi si immergono nuovamente. Sono accompagnate dalle remore, pesci spazzini che sono costantemente sotto la corazza della tartaruga e si nutrono degli scarti.

Oltre alle tartarughe v'era un barracuda, animale che non attacca l'uomo ma che se minacciato pu˛ dare morsi che possono compromettere un arto. Inoltre Ŕ molto curioso, quindi se ci si immerge con bracciali luccicanti o simili la possibilitÓ di essere attaccati un po' aumenta, anche se rimane comunque un animale non aggressivo. Inoltre c'erano parecchi pesci-ago e yellow-fish.


  Barracuda