Pellegrinaggio a Medjugorje

Commenti

Torna alla pagina di Medjugorje

 

Ci sono tante polemiche fra che crede e non crede a Medjugorje. Purtroppo avvengono anche all’interno della Chiesa, e questo non è certo un bene, ma pur rispettando l’autorità di quanti si sono pronunciati contro, inviterei tutti a fare almeno un giorno di pellegrinaggio, con cuore e mente aperte, prima di pronunciarsi.  

Respirerà come profumo il timore del Signore,
non giudicherà dall'apparenza,
non darà sentenze stando al sentito dire. (Is 11:3)

Purtroppo è vero che anche Medjugorje non è un mondo perfetto, molto commercio, gente che chiede l’elemosina sui monti, gente che vi si reca non per pregare ma per cercare un segno straordinario o per incontrare il veggente come se fosse una star.

A noi ha disturbato molto un tale che era nel banco davanti durante l’Adorazione Eucaristica, che per tutto il tempo ha continuato a fare foto mosse cercando di vedere un segno miracoloso nelle scie di luce.

Così come disturbano le risse di chi si getta sulla statua del Cristo risorto senza rispettare la coda, mi chiedo cercando chissà quale benedizione con questo comportamento. Ma la Madonna ci invita proprio a pregare per chi non ha ancora conosciuto l’amore di Dio, e certo chi non sa come comportarsi e non rispetta il prossimo ha ancora un lungo cammino da percorrere.

Tanti si preoccupano dei segreti, ma una veggente diceva che bisogna solo preoccuparsi della vita eterna. Se anche sapessimo che un segreto si realizzerà fra un mese, a cosa ci potrebbe servire se domani venissimo travolti da un’auto?

Però è anche vero che qui di segni straordinari ce ne sono tanti, a cominciare dall’orfanatrofio, e soprattutto vi è tanta gente che qui ha pregato, si è convertita, si è confessata.

Provocatoriamente mi chiedevo: ma se anche il veggente ci avesse preso in giro e quella sera non avesse avuto alcuna apparizione? Cambierebbe qualcosa? Con 5000 persone arrampicate su una collina per invocarla, la Madonna non sarebbe ugualmente stata presente e non ci avrebbe benedetti?

Un albero buono non può fare frutti cattivi, né un albero cattivo far frutti buoni. (Mt 7:18) Per ora i frutti non sono che buoni.

Inoltre ritengo che, entro un certo limite, se Maria ha dato a questa terra che ha molto sofferto la povertà e la guerra, e che l'ha accolta con cuore aperto, anche un po' di benessere economico non ci vedo nulla di male, anzi.